Vai al contenuto

Rughe Viso: cosa sono, cause e Prodotti Antirughe Barò

Scopriamo gli effetti del tempo sulla pelle

LEGGI IN 5 MINUTI

Se c’è una cosa che mi rende simpatizzante nei confronti delle rughe è che sono tremendamente democratiche. Ognuno ha le sue, così come i problemi. Ci spaventiamo quando le cogliamo di sorpresa e le analizziamo minuziosamente. Saremmo disposti a chiedere soccorso anche al nostro vicino di casa, se necessario - “Dimmi, la vedi anche tu?”

In fin dei conti, che possiamo fare? (Alzo spalluccia), mica possiamo ammazzarci. Corriamo ai ripari e affrontiamo il problema come dei veri guerrieri, affidandoci (totalmente) alla Skincare. Perché è in Lei che riponiamo ogni nostra speranza. 

Prima o poi compaiono. Piccoline, impercettibili, sottili-sottili. Sono quelle che gli altri notano sempre prima di noi: “Hai una ruga sulla fronte, lo sapevi?”, “Occhio che a guardare troppo il cellulare ti vengono altre rughe sul collo”, “Guarda Fancesca, non ha una ruga!” (Quindi io sì???).

Giorno dopo giorno la loro forza diventa la nostra debolezza. Ma...

Quando pensate che tutto stia per andare a rotoli, compresa la vostra pelle, pensate a Penelope e alla sua costanza: senza di questa, avrebbe mai ritrovato il suo amato Ulisse? Certo che no. 

Quindi… RELAX e COSTANZA sono le parole chiave.

Questo dobbiamo ricordarlo sempre: la skincare non fa miracoli, ma se con costanza utilizziamo i prodotti adatti alla nostra pelle possiamo fare tanto, ma taaanto di più!

Perciò, per amare ed onorare le nostre rughe, dobbiamo prima di tutto simpatizzare con loro. Ed è per questo che nasce il desiderio di condividere questo POST.

RUGHE VISO: COSA SONO?

Le rughe sono dei veri e propri solchi permanenti, più o meno profondi, che si formano sulla pelle. La parte più colpita da questi inestetismi è il viso, in particolare le zone di occhi, bocca e fronte. Da un punto di vista più tecnico, le rughe causate dall’invecchiamento della pelle hanno origine da un cedimento del derma, che si ripercuote in superficie.

Quali sono le cause di questo cedimento strutturale?

  • ALTERAZIONE DEL MICROCIRCOLO

Con il passare degli anni, i vasi sanguigni che scorrono all’interno del derma, che hanno il compito di fornire nutrimento alle cellule e ne favoriscono il ricambio, iniziano a perdere elasticità e si dilatano. Di conseguenza, l’apporto di sangue, ossigeno e nutrimento alle cellule inizia a rallentare. A causa di questo rallentamento, i fibroblasti non hanno l’energia necessaria per produrre la stessa quantità di collagene ed elastina.

  • RAGGI UV E RADICALI LIBERI

Sebbene le rughe siano comuni in età adulta, può capitare in alcuni casi che si sviluppino precocemente. In questi casi, la causa principale è da attribuire a un’eccessiva esposizione solare sin dai primi anni di vita. Questo particolare processo di invecchiamento cutaneo viene definito fotoinvecchiamento (photoaging). 

Infatti, l’esposizione non protetta ai raggi ultravioletti emessi dal sole determina un aumento di produzione di radicali liberi nel nostro organismo. L’aumento avviene molto rapidamente, a partire dai 15 minuti di esposizione. I radicali liberi sono molecole instabili in quanto contengono almeno un elettrone spaiato. Per questo motivo sono molecole molto reattive che tendono a sottrarre un elettrone alle molecole vicine. 

  • DISIDRATAZIONE

Si può dire dunque che la disidratazione è come un piede sull’acceleratore dell’invecchiamento cutaneo. Quando invecchiamo, la pelle perde gradualmente la sua capacità di trattenere acqua. Di conseguenza, la pelle inizia ad essere più secca e meno elastica in superficie e viene predisposta alla formazione di piccole rughe che, con il tempo, tenderanno ad aumentare di profondità. 

I NOSTRI PRODOTTI ANTIRUGHE BESTSELLER 

SIERO VISO EXTRA LIFT

ACQUISTA ORA

CONCENTRATO DI POLIFENOLI

ACQUISTA ORA

CREMA VISO MULTIATTIVA

ACQUISTA ORA

Continueremo a parlare di rughe e delle differenti tipologie nel prossimo post! Perciò, vietato perderselo!